Area Riservata

Password dimenticata?

TEDxLakeComo 2019

News · 02/11/19

Noi, il progresso 



Anche quest’anno, come avvenuto lo scorso anno, TEDxLakeComo sceglie di nuovo il Casnati per le fasi di organizzazione dell'evento di portata internazionale che il prossimo sabato 9 novembre 2019 inaugurerà l’undicesima edizione che si terrà, come sempre, a Villa Erba a Cernobbio.  Oltre 40 studenti di terza, quarta e quinta saranno impegnati già dall'8 novembre nella sede dell'evento. 

 

Ma l’apporto del Liceo Linguistico Casnati a TEDxLakeComo non si limita solo al giorno dell’evento perché, dallo scorso anno, il lavoro che l’indirizzo Traduttori ed Interpreti ha iniziato e tuttora continua, riguarda l’editing delle sbobinature automatiche dei talk degli eventi con la successiva traduzione dall’italiano all’inglese sotto la guida dei docenti di traduzione e interpretariato (prof.ssa Alessandra Franzini e prof.ssa Claudia Poltronieri) e della responsabile del progetto, prof.ssa Maria Giovanna Bullock.

 

Ma non solo! Il Casnati, tramite il suo Istituto Alberghiero si occuperà anche dei packed lunch (1.200!!!) che verranno distribuiti nella giornata grazie al lavoro di oltre 20 studenti.

 

Al termine dell’evento seguirà, come lo scorso anno, una relazione con i commenti dei nostri studenti con relativa nuova foto di rito.

 

 

"Come mai, nonostante l’umanità si trovi a vivere in condizioni favorevoli in cui mai aveva vissuto fino ad ora, c’è tanto scetticismo quando parliamo di PROGRESSO?

Eppure, non è così ingenuo credere che la vita è meglio della morte, la salute meglio della malattia, l'abbondanza meglio della mancanza, la libertà meglio della coercizione, la felicità meglio della sofferenza e la conoscenza meglio dell'ignoranza e della superstizione. Termina così il TED Talk di Steven Pinker, Professore di Scienze Cognitive ad Harvard, nel corso del quale l’autore dimostra che, dati alla mano, credere nel PROGRESSO non è un atto di fede o di ottimismo fuorviante ma il prendere atto di quanto accaduto in gran parte negli ultimi 250 anni.

 

 

Infatti, con l’aiuto della ragione e della scienza è stato possibile ottenere straordinari risultati. E, avendo a cuore il benessere dell’umanità, sarà ancora possibile affrontare e risolvere gli impegnativi problemi che abbiamo di fronte e che in parte derivano dalla nostra natura di Sapiens e in parte dalle stesse soluzioni che abbiamo adottato e stiamo adottando, appunto, per progredire.

 

Dipende da NOI e da come ci poniamo di fronte a queste sfide: da pessimisti o fatalisti per cui non ci sono possibilità di contrastare il declino dell’avventura umana o da soggetti consapevoli che con pazienza e metodo possono trovare risposte adeguate per proseguire lo straordinario viaggio che abbiamo fin qui percorso."

 

 


 

I protagonisti di quest'anno sono:

Valeria Mancinelli // Avvocato e Sindaco "Consenso e verità"

Andrea Rapaccini // Imprenditore sociale "Il giorno in cui fu proibito ascoltare John Lennon"

Brett Hennig // Autore e Attivista "Siamo (collettivamente) stupidi?"

Chiara Giaccardi // Sociologa della comunicazione "La comunicazione che genera"

Gadi Sassoon // Composer "Multiverse (concerto con visual in collaborazione con il fotografo Luigi Ziliani)"

Jacopo Tagliabue // AI Scientist e Imprenditore "Il futuro ha bisogno di noi?"

Stefano Faravelli // Pittore, scrittore e viaggiatore "La via del Taccuino"

Giovanni de Gaetano // Epidemiologo "La cura dei sani"

Silvia Semenzin // Attivista digitale "Tecnologia vs. umanità"

Diego di Bernardo // Ingegnere biomedico "R-evoluzione"

Arianna Minoretti // Ingegnere delle infrastrutture "Progettare per il futuro"

Dario Fabbri // Analista geopolitico "Pax, mari e globalizzazione"

Telmo Pievani // Filosofo delle scienze biologiche "Il progresso fino a prova contraria"

 





ORIENTAMENTO 2019-2020

Scopri tutte le nostre attività di orientamento