Area Riservata

Password dimenticata?

TEDxLakeComo | rassegna stampa

News · 07/02/20

I nostri studenti raccontano



Grazie a TEDxLakeComo abbiamo raccolto le bellissime parole che tutti i media locali e nazionali hanno speso sul progetto che si è svolto a Villa Erba lo scorso novembre e che ha visto protagonisti i nostri ragazzi del Liceo Linguistico, impegnati in attività di accoglienza.

 

Qui potrete scaricare l'intera RASSEGNA STAMPA dedicata a TEDxLakeComo

 


 

Ilaria Castelli (la quinta in seconda fila partendo da destra), studentessa del quinto anno del Liceo Linguistico | Area Interpreti ha partecipato alle ultime tre edizioni di TEDxLakeComo, al Lake Como Film Festival 2019 e attualmente sta lavorando alle traduzioni di Tess.


Conosce l'inglese, il tedesco e lo spagnolo e, dopo il Liceo, intende portare avanti i suoi studi attraverso un corso di laurea che le permetta di coniugare la sua passione per le lingue straniere e il suo grande amore per il sapere con gli aspetti pratici caratteristici del mondo del lavoro.

L'esperienza di TED è solo una delle tante che coinvolgono i nostri studenti:

 

"È ormai da tre anni che con il gruppo di traduttori e interpreti lavoro al progetto di Tess, che nel tempo si è sviluppato ed è migliorato sempre più, arrivando a rappresentare per noi un compito sì pieno di sfide ma anche fonte di arricchimento personale. Il progetto racchiude in sé i punti cruciali per poter diventare un ottimo traduttore di domani, grazie ai testi che riportano il linguaggio specifico riguardante il settore della moda e del tessile, un tipo di impresa che giorno dopo giorno acquisisce sempre maggiore importanza. Oltre all'apprendimento in campo linguistico, grazie alle interviste e ai commenti da tradurre si imparano moltissime nozioni riguardanti l'industria sopra citata, posso infatti dire di aver capito molto per quanto riguarda questo mondo prima a me sconosciuto, che trovo molto interessante ed affascinante, portandomi quindi ad un crescita personale, che ritengo fondamentale come base per accedere al mondo del lavoro. 

Si tratta infatti di un progetto che richiede molta energia, perseveranza, determinazione, voglia di applicarsi e precisione, tutte qualità che un traduttore dovrebbe avere. Per questo credo fermamente si tratti anche di una crescita in senso personale, davanti ad ogni traduzione la vera sfida è con noi stessi, nel mantenere la concentrazione e svolgere il miglior lavoro possibile.

Le difficoltà riscontrate, soprattutto all'inizio, erano molte, per la nostra scarsa conoscenza in materia; alcuni vocaboli ed espressioni richiedono una ricerca specifica del termine, che spesso può portare via del tempo, ma questo viene compensato da un guadagno personale per quanto riguarda il potenziamento della lingua inglese. Inoltre, grazie ad uno stimolante e sereno lavoro di gruppo, mi è possibile confrontarmi con i compagni e chiedere aiuto alla docente del corso, la prof.ssa Franzini, chiarendo ogni tipo di dubbio e trovando sempre l'appoggio di qualcuno che condivide l'esperienza con me, e che quindi è in grado di capire le mie necessità."

 

 





ORIENTAMENTO 2019-2020

Scopri tutte le nostre attività di orientamento