Area Riservata

Password dimenticata?

STUDENTE ATLETA: RICCARDO GREPPI

News · 05/01/23

E' possibile conciliare lo sport a livello agonistico con gli studi scolastici utilizzando diverse strategie, come ad esempio la piattaforma di formazione a distanza Casnati FAD, i libri digitali e la didattica attiva.
 
La formazione a distanza permette agli studenti-atleti di svolgere i compiti in modo flessibile, adattandosi alle loro esigenze e agli impegni sportivi. In questo modo, gli studenti possono gestire al meglio il loro tempo e mantenere un buon livello di rendimento sia a scuola che nello sport.
 
I libri digitali, inoltre, offrono la possibilità di studiare in modo più efficiente e di avere sempre a disposizione il materiale didattico, anche quando si è in viaggio per le gare.
 
La didattica attiva, infine, prevede l'utilizzo di metodologie didattiche coinvolgenti e basate sull'apprendimento attivo dello studente, come ad esempio il problem solving, il lavoro di gruppo e il project work. Queste strategie possono aiutare gli studenti-atleti a sviluppare le loro capacità di gestione del tempo e di pianificazione, facilitando la conciliazione tra sport e studi.
 
 
"Ho iniziato a giocare a Basket intorno ai 5 anni, l’ho scelto io,  ero molto alto fin da piccolo e uno sport di squadra mi permetteva di sfogarmi e stare in compagnia.
Non avrei mai pensato di raggiungere certi obiettivi e ottenere così belle soddisfazioni. Il mio sogno è diventare professionista e la strada è così lunga che non ci penso più di tanto, affronto una sfida alla volta, cerco di dare il meglio ad ogni partita, torneo e anche in allenamento. Non mi sento arrivato anzi, per migliorare ho bisogno di esercizio costante, tanta fatica e impegno però, la cosa più importante è che mi diverto, sto bene e sono a mio agio con il mio corpo e in campo con i miei compagni perché i traguardi non si raggiungono mai da soli, c’è la famiglia, la squadra, i coach e tante persone che dietro le quinte aiutano noi sportivi. 
 
Lo sport trasmette disciplina, autonomia e senso di responsabilità così come la scuola. Non nego che se avessi più tempo da dedicare allo studio i miei voti sarebbero migliori ma cerco ogni giorno di far coesistere le due cose, solitamente studio la sera dopo cena fino a quando riesco a tenere gli occhi aperti, mentre i compiti scritti li faccio nelle pause tra i vari allenamenti.
 
Se ho trasferte lunghe il giorno dopo non riesco a svegliarmi presto per la scuola, ho un minimo di ore di sonno che il mio corpo necessita per poter affrontare poi l’attività fisica. So che sto sacrificando un po’ mio andamento scolastico ma sono supportato dai professori che comprendono e quando lo chiedo mi danno una mano.
Consiglio a tutti di fare sport, a qualsiasi livello, fa bene al corpo ma ancor di più alla mente, poi se arrivano i risultati ancor meglio."
Riccardo Greppi
 

Leggi l'articolo apparso su La Provincia di Como




ORIENTAMENTO 2022-2023

Scopri tutte le nostre attività di orientamento

Centro Studi Casnati

Cambridge International School
Centro Studi Casnati

Cambridge International School

Il Centro Studi Casnati raggiunge un prestigioso traguardo internazionale e diventa una Cambridge International School. La storica Università di Cambridge ha selezionato il nostro istituto che diventa una delle 50 scuole riconosciute in Italia. Gli studenti del Casnati si immergeranno in un percorso didattico che consentirà una crescita personale e formativa di respiro internazionale, con un curriculum che diventerà ancora più autorevole e prestigioso.

Scopri di più