ShowCase

News · LUCA BIANCHINI PRESENTA AL CSC IL SUO ULTIMO LIBRO EDITO DA MONDADORI




Venerdì 19 maggio alle ore 11:15 in Aula Magna

LUCA BIANCHINI PRESENTA AL CSC IL SUO ULTIMO LIBRO EDITO DA MONDADORI

Venerdì 19 maggio alle ore 11:15, nell'Aula Magna "Giacomo Sfardini" del Centro Studi Casnati, Luca Bianchini presenterà ai quarti anni il suo ultimo romanzo, edito da Mondatori, "Nessuno come noi", nel quale sono raccontate le vicende di un gruppo di amici in un liceo di Torino: per loro, come per tutti, l'adolescenza si rivela una trappola in cui non si può evitare di cadere, con i suoi amori, le sue paure e le sue avventure...

 

Bianchini, scrittore dalla vena pop, già autore di Eros. Lo giuro, la biografia di Eros Ramazzotti, e dei romanzi Io che amo solo te e La cena di Natale, poi adattati per il cinema dal regista Marco Ponti, racconta l’amore non corrisposto, i fraintendimenti, le ingenuità, la scoperta di sé, la paura di non farcela e il coraggio di affrontare le proprie debolezze.

 

Torino, 1987. Vincenzo, per gli amici Vince, aspirante paninaro e aspirante diciassettenne, è innamorato di Caterina, detta Cate, la sua compagna di banco di terza liceo, che invece si innamora di tutti tranne che di lui. Senza rendersene conto, lei lo fa soffrire chiedendogli di continuo consigli amorosi sotto gli occhi perplessi di Spagna, la dark della scuola, capelli neri e lingua pungente. In classe Vince, Cate e Spagna vengono chiamati “Tre cuori in affitto”, come il terzetto inseparabile della loro sit-com preferita. L’equilibrio di questo allegro trio viene stravolto, in pieno anno scolastico, dall’arrivo di Romeo Fioravanti, bello, viziato e un po’ arrogante, che è stato già bocciato un anno e rischia di perderne un altro. Romeo sta per compiere diciotto anni, incarna il cliché degli anni Ottanta e crede di sapere tutto solo perché è di buona famiglia. Ma Vince e Cate, senza volerlo, metteranno in discussione le sue certezze.