Area Riservata

Password dimenticata?

LO SPORTIVO A LEZIONE DAGLI CHEF

News · 29/05/21

Storie di progetti trasversali



"Durante i mesi in DAD i ragazzi della prima Liceo Sportivo hanno sviluppato un interesse per l'aspetto culinario del periodo storico che stavamo affrontando: cosa mangiavano i ragazzi spartani mentre si preparavano al loro destino di guerrieri? Come facevano gli spartiati ad essere ghiotti del "brodo nero", la famosa zuppa fatta col sangue e gli scarti del maiale, nota in tutta la Grecia per la sua cattiveria? Invece in Attica e in Beozia, di cosa si nutrivano?
Da qui è partito una ricerca gastronomica, che si è concretizzata grazie al supporto del docente di Cucina dell'Istituto Alberghiero, lo Chef Daniele Gasparini.
Gli studenti hanno indossato grembiuli e toque ed hanno realizzato ricette prelibate.
Abbiamo pensato insieme di realizzare qualcosa di edibile, adattato ai nostri tempi ma ispirato ai gusti e ai prodotti ellenici; grazie a questa sinergia i ragazzi del Liceo Sportivo si sono goduti un'esperienza diversa, all'interno della loro stessa scuola, che ha dato loro lo spazio e la disponibilità per imparare divertendosi."
prof.ssa Raffaella Colombo
 
Lo Chef Gasparini ha voluto poi condividere le ricette:
 
TAGHENITES GRECA (frittella)
 
INGREDIENTI per 6 persone:
400g di farina
50 g di vino bianco
120 g di latte
1 uovo
1?2 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di zucchero
80 g di miele millefiori
 
PROCEDIMENTO:
Impastare bene la farina con vino latte e uovo aggiungere lievito e zucchero.
Deve risultare leggermente appiccicoso.
Con due cucchiai aiutarsi a friggere e scolarli poi aggiungere sopra miele e servire.
 
 
 
CHORTOSOUPA GRECA (zuppa di legumi e ortaggi)
 
INGREDIENTI per 4 persone:
n 2 patate medie
n 1 cipolla
n 3 carote
n 2 coste di sedano
n 1 porro
n 1 spicchio di aglio
n 100 g di ceci precotti
n 100 g di lenticchie precotti
n 100 g di fagioli neri precotti
n 8 foglie di cavolo riccio
15 g di semi di lino
15 g di semi di sesamo bianco
150 g di formaggio di pecora grattugiato ( pecorino)
olio / sale / pepe q.b.
 
PROCEDIMENTO:
Mettere a bagno i legumi ( separatamente) 12 ore prima della cottura; in abbondante acqua e un
pizzico di bicarbonato.
Passate le 12 ore scolare e risciacquare i legumi.
Farli bollire in acqua abbondante leggermente salata;
Bollire i legumi separatamente, e portare a 3?4 di cottura.
Scolare e tener in stand by momentaneamente.
Mantenere l'acqua dei ceci (facoltativo)
Mondare le verdure, e tagliarle a cubi di circa 1 cm per lato e a julienne porro e aglio.
In un tegame far scaldare dell'olio extra, e soffriggere il porro e la cipolla con aglio,
poi aggiungere patate e carote, soffriggere bene il tutto e aggiungere il sedano.
Far tostare bene e versare ( brodo-acqua- o acqua dei ceci)far bollire bene e correggere di sapidità.
Quando la patata e' circa a meta' cottura aggiungere i legumi.
Portare a fine cottura la zuppa.
Mentre la zuppa cuore prendere il cavolo riccio, lavare bene le foglie e stenderle su carta forno;
Creare un intingolo con i semi e olio, spennellare bene le foglio e infornare a 180* per 8-10 minuti.
Sporzionare e servire con del pecorino grattato e Cavolo kale croccante.
 
 
 





ORIENTAMENTO 2021-2022

Scopri tutte le nostre attività di orientamento

Centro Studi Casnati

Cambridge International School
Centro Studi Casnati

Cambridge International School

Il Centro Studi Casnati raggiunge un prestigioso traguardo internazionale e diventa una Cambridge International School. La storica Università di Cambridge ha selezionato il nostro istituto che diventa una delle 50 scuole riconosciute in Italia. Gli studenti del Casnati si immergeranno in un percorso didattico che consentirà una crescita personale e formativa di respiro internazionale, con un curriculum che diventerà ancora più autorevole e prestigioso.

Scopri di più