Area Riservata

Password dimenticata?

LA FORMULA SOSTENIBILE

News · 15/11/19

Back to the future



Lo scorso mese di ottobre, gli studenti del Liceo Artistico indirizzo Fashion e indirizzo Multimediale, sono stati i protagonisti di un interessante progetto realizzato per Tess, la rivista di tessile e moda de La Provincia di Como.

 

Il tema, un viaggio tra le diverse sfaccettature del punk e del gotico ispirato dalle melodie dei Sex Pistols e della swingin’ London.

 

 

La location, la centralissima stazione di autolinee Asf di Como dove, Gabrile Garanzelli e Sebastiano Corti, supportati dallo staff messo a disposizione dall’azienda Asf, hanno realizzato gli scatti sfruttando gli interni degli autobus in sosta e gli spazi esterni all’autostazione di piazza Matteotti.

 

I protagonisti, Sofia Balsamo, Yasmine Ben Charki, Rachele Michelli, Nicole Schillaci, Gaia Zaccaria e le neodiplomate Martina Cesana e Sophia Lombardi che, utilizzando sfrangiature e maxi spille da balia in stile neo-vittoriano, elementi fantasy dello Steampunk, tute in pelle effetto dark punk e morbidi lini affiancati a tessuti tecno laminati per il capospalla destrutturato dal gusto british, suggeriscono nuovi itinerari di moda declinati con i luoghi e i tessuti del territorio.

 

Gli outfit sono stati indossati da Desiree Caputo, Agata Lainati, Valentina Dell’Acqa, studentesse del Liceo Linguistico.

 

Un successo quindi che ha messo in risalto la sinergia che il Centro Studi Casnati, ormai da anni, mette in pratica coinvolgendo nei propri progetti il territorio comasco in tutte le sue sfaccettature.

 

Laura Di Scianni, docente di Discipline progettuali Design curvatura della moda

 


Guarda il servizio uscito su Tess CLICCA QUI

 

 

 




ORIENTAMENTO 2019-2020

Scopri tutte le nostre attività di orientamento